Come si tiene il filo e l’uncinetto?

Io personalmente tengo l’uncinetto,nello stesso modo in cui impugnerei una matita per scrivere ma possiamo tenerlo anche come un ferro da calza quindi risulterà trattenuto a pugno nella mano. L’importante è essere comode.

Il filo va tenuto con l’altra mano tra le dita, la sua posizione è importante perché serve a dare la giusta tensione al lavoro: tenerlo tra il pollice e l’indice, passarlo sotto il medio, sopra l’anulare e il mignolo.

 

CATENELLA SEMPLICE

La catenella è la base per iniziare qualsiasi lavoro all’uncinetto.

1- Formate un cappio e tenetelo con l’indice e il pollice della mano sinistra. inseritevi la punta dell’uncinetto dal davanti verso il dietro.

2- A questo punto gettate il filo sull’uncinetto.

3- Estraete il filo attraverso il cappio, e avrete la prima catenella. Gettate nuovamente il filo sull’uncinetto, ed estraete una nuova maglia

4- Ripetete quest’ultimo movimento fino a ottenere il numero di maglie richieste.

 

PUNTO CATENELLA DOPPIA o SPIGA

Utile se dobbiamo realizzare un cordoncino, un braccialetto

Iniziate come detto precedentemente per la catenella semplice e lavorate 2 catenelle

1 – Puntate l’uncinetto nella prima catenella lavorata e estraete una maglia.

2- Gettate il filo sull’uncinetto e chiudete le due maglie che sono sull’uncinetto.

3- Ruotate verso sinistra il lavoro.

4- Puntate l’uncinetto nella maglia sottostante.

5-6- Gettate il filo e chiudete le due maglie, continuate così finche non raggiungete la lunghezza desiderata.

 

MAGLIA BASSISSIMA

1- Eseguite una catenella di base, puntate l’uncinetto nella seconda maglia dall’uncinetto e gettate il filo.

2- Fate passare il filo attraverso le due asole, così abbiamo eseguito la prima maglia bassissima.

MAGLIA BASSA

Eseguite una base di catenelle

1- Puntate l’uncinetto nella seconda catenella, gettate il filo ed estraete una maglia.

2- Gettate nuovamente il filo sull’uncinetto e fate passare il filo attraverso le due maglie che sono sull’uncinetto, avete eseguito la prima maglia bassa.

3- Puntate l’uncinetto nella maglia successiva e ripetete i movimenti precedenti

A fine giro, voltate il lavoro, lavorate una catenella ( in sostituzione della prima maglia bassa), proseguire il lavoro puntando l’uncinetto nel secondo punto ed eseguira una maglia bassa.

 

MEZZA MAGLIA ALTA

1- Gettare il filo sull’uncinetto e puntarlo nella maglia di base, estrarre il filo.

2 – Gettare nuovamente il filo sull’uncinetto

3- fare passare il filo attraverso le tre maglie che si trovano sull’uncinetto, si è formata la prima maglia alta

4- Quando finirete la riga, dovete voltare il lavoro sostituite il primo punto con 2 catenelle, poi ripetete i passaggi dall’1 al 3 con la mezza maglia alta.

MAGLIA ALTA

E’ simile alla precedente.

1- Gettare il filo sull’uncinetto e puntarlo nella maglia di base, quindi gettare nuovamente il filo sull’uncinetto.

2- Estrarre una maglia e gettare ancora una volta il filo sull’uncinetto.

3- Fate passare il filo tra le due maglie che si trovano sull’uncinetto, gettare ancora il filo.

4- far passare il filo attraverso le ultime maglie, così abbiamo la prima maglia alta.

 A fine giro, voltate il lavoro, fare 3 catenelle ( che sostituiscono la prima maglia alta) e continuate il giro, a fine giro lavorate l’ultima maglia sulle 3 catenette del giro precedente.