RILEGATURA FAI DA TE

Materiale occorrente:

  • Fogli di carta
  • Filo da cucire resistente
  • Cartone
  • Stoffa o finta pelle
  • Nastri colorati
  • Colla vinilica

La dimensione dei fogli dipende dalla grandezza che volete per il vostro libro, io ho usato gli A4 anticati con il té.

Pieghiamo a metà i fogli, io ho predisposto gruppi di 9 fogli in modo da non doverli rifilare, segniamo con una matita il punto dove andremo a cucire, in modo che le cuciture risultino parallele .

 

 

Ora con un ago buchiamo da parte a parte i punti che abbiamo segnato, 

per facilitarci la cucitura.

 

 

 

Inseriamo il filo nell’ago e iniziamo a cucire i fascicoletti uno ad uno.

Quando abbiamo cucito tutti i fascicoli, li cuciremo tra di loro, questa procedura non è semplicissima l’importante è tenere vicini i fascicoli, magari aiutandosi con una molletta o pinza, controllate che il lavoro rimanga in squadra, e tendete bene il filo, quando avremo finito applicheremo della colla vinilica sul dorso del libro, e se vogliamo dei nastrini colorati che serviranno come segnalibro. Per finire incolleremo un pezzo di tessuto che aiuterà a rinforzare la rilegatura.

Io ho protetto il tutto con una pellicola trasparente, e lasciato asciugare per circa 24 ore sotto il peso di vari vocabolari.

 

 

 

 

Ora realizziamo la copertina.

COPERTINA FAI DA TE

Io ho utilizzato del cartone di riciclo, ma risultava un po troppo morbido, così ho incollato sopra il cartone, il cartone di una scatola da scarpe, raggiungendo uno spessore e una resistenza adeguati, ho realizzato anche un decoro in rilievo per la copertina, sempre con il cartone della scatola da scarpe.

 

Fissando il tutto con colla stick e ripassandolo con la colla vinilica.

Per fissare il tessuto che ha rivestito la copertina ho iniziato dal decoro cercando di far aderire perfettamente il tessuto allo stesso, in seguito l’ho incollato al resto della copertina.

 

 

Procedendo ad incollare tutto, passandolo bene con le dita per far aderire tutto perfettamente.

Tagliando l’eccesso di tessuto per l’angolo. Passando la colla sul bordo tirando leggermente il tessuto in modo che aderisca per bene.

 

 

 

 

 

 

 

Ora incolliamo la parte interna della copertina e posizioniamo il nostro libro.

 

Incolliamo l’altro lato saltando la parte del dorso, perché deve rimanere mobile per consentirci di aprire il libro.

 

Posizioniamo la copertina sull’altro lato del libro, consiglio di inserire dei fogli di carta o della pellicola trasparente tra il primo foglio del libro e la copertina per evitare che se ci fosse una fuoriuscita di colla vi trovereste le prime pagine incollate insieme.

 

 

 

 

Andremo a lasciar asciugare il tutto per almeno 24 ore sotto un peso uniforme, io uso sempre i miei vocabolari 🙂

FINITO !