Sciogliere la cera d’Api o di soia a bagnomaria, quando sarà sciolta possiamo aggiungere l’essenze profumate, o l’eventuale colore.

Munirsi dello stoppino posizionarlo al centro dello stampo o del barattolo, facendo in modo che rimanga al centro aiutandosi con una molletta ( o stuzzicadenti).

 

Possiamo inserire nello stampo e/o contenitore fiori secchi e/o bucce d’agrumi secche, oltre a abbellire la nostra candela quando andremo ad utilizzarla le erbe rilasceranno nell’aria il loro profumo.

Per colorare le nostre candele utilizziamo coloranti alimentari, o alcune spezie da cucina ad esempio, con la cannella in polvere, da sciogliere nella cera otterremo un marrone chiaro e oltre a colorare la nostra candela le daremo un gradevole profumo.