Occorrente:

  • una ciotola
  • farina, colla vinilica o per carla da parati
  • acqua
  • pennello
  • giornali
  • oggetto da ricoprire

Proteggete la zona di lavoro con una tovaglietta in pvc.

Ricavate delle strisce dai giornali della larghezza di 2,5 cm circa, le misure possono variare in base al proggetti che vogliamo realizzare. Le strisce non devono essere precise, ed è meglio strapparle ( il bordo irregolare ci aiuterà a dare un aspetto più liscio e omogeneo).

METODI:

Mix di colla: Versa 2 parti di colla e 1 d’acqua nella ciotola.

Mix con farina: Combina 1 parte di farina e 1 di acqua.

Mix con colla per carta da parati: 2 parti di colla e 1 di acqua.

Scegli il mix che preferisci, mescola bene usando un pennello o un cucchiaio fino ad ottenere una consistenza liscia.

  • se il mix risultasse troppo denso aggiungere acqua, se è troppo liquido aggiungere colla.

Ora dobbiamo intingere le strisce di carta nel mix, passala in mezzo alle dita per togliere l’eccesso, dall’alto verso il basso.

Sistemiamo la striscia sulla superficie da rivestire, aiutandoci con il pennello, rimuovendo le eventuali pieghe e rigonfiamenti, ripeti la stratificazione, per “tenere”, dovrà essere solida.

Metti il primo strato in verticale, il secondo in orizzontale e così via, in questo modo sarà più semplice ricordarti a che punto sei e rinforzerà la struttura.

Quando hai terminato, sistema l’oggetto ad asciugare su una superficie di giornali, ci vorrà circa un giorno.

Quando sarà asciutto potremmo dipingere l’oggetto che abbiamo creato.

Fonte: www.wikihow.it